interessi di mora

Anatocismo e interessi di mora

Anatocismo e interessi di mora

L'articolo 3 del decreto ministeriale n. 343/2016 riprende il principio già contenuto nell'articolo 120 del T.U.B. secondo cui "gli interessi debitori maturati non possono produrre altri interessi, salvo quelli di mora" nelle operazioni di raccolta del risparmio e di esercizio del credito. Come già anticipato in un articolo specifico sull'argomento, al generale divieto di anatocismo […]

La rottamazione delle cartelle esattoriali 2018

L'articolo 1 del Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2018 ha introdotto la cosiddetta rottamazione bis delle cartelle esattoriali notificate dal 1° gennaio al 30 settembre 2017. Tale dicitura non indica altro che la prosecuzione anche per l'anno 2018 del beneficio fiscale introdotto con l'articolo 6 del dl 193/2016, che ha previsto la possibilità […]

La gratuità del mutuo usurario

La gratuità del mutuo usurario

  • Di:Riccardo L.
  • Usura
  • 0 Comments

Prima di addentrarci nella recente giurisprudenza di merito, va premesso che un mutuo si definisce usurario nel caso in cui un tasso d'interesse superiore al tasso soglia (per uno sguardo più approfondito in merito si rimanda al precedente articolo qui). Tale superamento oggettivo comporta la nullità non dell'intero contratto, ma della clausola dove sono stati […]

Il ritorno dell'anatocismo

Il ritorno dell'anatocismo?

La legge di conversione n. 49 dell'8 aprile 2016 del cosiddetto "decreto banche" ha avuti notevoli conseguenze in tema di anatocismo bancario. Infatti, tale decreto legge, oltre riformare le banche di credito cooperativo, le garanzie sulla cartolarizzazione delle sofferenze, il regime fiscale relativo alle procedure di crisi e la gestione collettiva del risparmio, ha notevolmente modificato […]